Città di Troia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Mercoledi, 22 novembre 2017

Sei in: Homepage / Notizie / SERVIZIO CIVILE: Il folklore tra cultura pagana e mondo cristiano: sulle orme della Via Francigena

Notizie

Dettaglio notizia

 

SERVIZIO CIVILE: Il folklore tra cultura pagana e mondo cristiano: sulle orme della Via Francigena

SERVIZIO CIVILE: Il folklore tra cultura pagana e mondo cristiano: sulle orme della Via Francigena Categoria: Altro
Data: 10/04/2015 ore 12:51:29

Per la prima volta la Pro Loco di Troia è stata inserita nel Servizio Civile Nazionale UNPLI: alla sede di Troia è stato assegnato un volontario.

Per partecipare alle selezioni è necessario presentare domanda entro e non oltre le ore 14,00 del 23 aprile p.v. presso la sede della Pro Loco in via Iamele n. 6.

I colloqui di selezione avverranno presso la sede provinciale dell'UNPLI in Sant'Agata di Puglia.

Il progetto che il volontario svolgerà è intitolato "Il folklore tra cultura pagana e mondo cristiano: sulle orme della via francigena", per l'area tematica "Patrimonio artistico e culturale" ed interessa il territorio delle province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Foggia.

Obiettivo di questo progetto è di ricostruire le strade meno trafficate dell'itinerario francigeno, ristoro per i pellegrini che preferivano borghi ricchi di arte e spiritualità alle vie maestre, rendendo attuale questo antico percorso, sensibilizzando la popolazione alla tutela e alla valorizzazione di tracce del passaggio dei viaggiatori d'Europa, adottando strumenti che le rendano visibili e fruibili perché parte importante della cultura locale.

La domanda di ammissione deve essere redatta in carta semplice ed in triplice copia di cui una firmata in originale e con penna blu, secondo il modello in allegato. Si può inoltre richiedere la modulistica presso la sede della Pro Loco di Troia (via Iamele n. 6) nei giorni di martedì e venerdì dalle ore 18,00 alle ore 20,00. Stessi giorni ed orari valgono per la consegna della domanda.

L'impiego di volontari nel progetto decorre dalla data del 1° luglio 2015, salvo diversa statuizione dell'Ufficio Nazionale per il servizio civile. La durata del servizio è di dodici mesi. Esso si articola su 30 ore settimanali, 6 giorni lavorativi, con flessibilità oraria.

Ai volontari in servizio civile spetta un trattamento economico di € 433,80 mensili netti.

Possono partecipare alla selezione tutti i cittadini italiani che alla data di scadenza del bando (o di presentazione della domanda nell'arco temporale della durata del bando stesso) abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non superato il ventottesimo anno di età (quindi 28 anni e 364 giorni) e che non abbiano mai prestato Servizio Civile volontario.

Investi anche tu un anno della tua vita al servizio della tua città!

DI SEGUITO TUTTA LA MODULISTICA:

BANDO

ALLEGATO 2

ALLEGATO 3