Città di Troia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Giovedi, 23 novembre 2017

Sei in: Homepage / Notizie / A TROIA PER LE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

Notizie

Dettaglio notizia

 

A TROIA PER LE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

A TROIA PER LE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA Categoria: Turismo
Data: 18/03/2015 ore 15:57:43

fai

Arriverà anche a Troia la 23ma edizione delle Giornate FAI di Primavera, i prossimi 20, 21 e 22 marzo.

 

Anche Troia ed il suo meraviglioso patrimonio culturale ed ambientale saranno al centro dell'attenzione delle Giornate FAI di primavera dei prossimi 20, 21 e 22 marzo. L'evento nazionale, giunto alla sua ventitreesima edizione, è promosso come ogni anno dal Fondo Ambiente Italiano per sensibilizzare i cittadini sull'esigenza di salvaguardare e valorizzare il patrimonio culturale ed ambientale del Belpaese.

La cittadina dei Monti Dauni sarà assieme a Foggia, Cerignola e San Severo una delle 340 località italiane in cui saranno allestiti itinerari culturali per favorire la conoscenza di beni e luoghi di particolare importanza artistica, storica e paesaggistica.

I beni scelti all'interno dell'itinerario proposto a Troia saranno la Cattedrale, capolavoro straordinario e testimonianza del romanico pugliese, il Museo Civico (presso il quale, all'interno della Sala Azzurra, sarà allestita una mostra a cura degli studenti del Liceo Scientifico "Volta"), il Tesoro della Cattedrale, Palazzo Vescovile, la Chiesa di San Basilio Magno e la Basilica di San Francesco.

Agli eventi riservati alla scuole del giorno inaugurale del 20 marzo, per i quali è previsto l'arrivo di 31 classi di scolaresche foggiane, per un totale di oltre 1000 studenti, faranno seguito quelli del 21 e 22 marzo aperti invece a tutti, con la particolarità che a curare le visite guidate saranno 70 Apprendisti Ciceroni formati presso il Liceo Scientifico "Volta" e il Liceo Artistico "Perugini" di Foggia da un team di professionisti coordinati dalla docente Luigia Pompea Rotundo.

Non mancheranno poi le eccellenze enogastronomiche locali, grazie all'adesione massiccia di ristoratori, pasticceri e cantine cittadine, che offriranno i propri prodotti all'interno di menù turistici (i cui prezzi varieranno da ristoratore a ristoratore) oltre che durante un aperitivo ed un'apericena in programma sia sabato che domenica, rispettivamente dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 20.00, per un contributo simbolico di soli 5€.

"Un ricco antipasto primaverile, quello delle Giornate FAI di primavera" dichiara il sindaco di Troia, Leonardo Cavalieri, "per far conoscere la ricchezza culturale e l'infinito patrimonio artistico della nostra terra, reso possibile grazie al prezioso lavoro svolto dalla delegazione territoriale FAI e dal professore Mario Ivo Ignelzi di concerto con l'amministrazione comunale di Troia, in particolare dall'assessore al turismo, Margherita Guadagno, e dall'assessore alla cultura, Fausto Aquilino, cui va il plauso per una rinnovata azione di promozione che, ne sono certo, porterà ad importanti riconoscimenti turistici per la nostra cittadina".

 

 

TROIA

Museo Civico - Via Regina Margherita, 81

Cattedrale - Via Regina Margherita

Palazzo Vescovile - Piazza Episcopio

Tesoro della Cattedrale - Piazza Episcopio

Chiesa di San Basilio Magno - Via di San Basilio

Basilica di San Francesco - Via Regina Margherita

Per le aperture di Troia:

Sabato 21 e Domenica 22, dalle 9.30 alle 13.00, dalle 16.00 alle 20.00

Venerdì 20, dalle 9.30 alle 13.00 - EVENTO RISERVATO ALLE SCUOLE