Città di Troia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Giovedi, 23 novembre 2017

Sei in: Homepage / Notizie / TROIA, CONSIGLIO COMUNALE DEL 29 NOVEMBRE: APPROVATI SIGNIFICATIVI INTERVENTI PER LA TUTELA DEL CENTRO STORICO E DELLA SICUREZZA CITTADINA

Notizie

Dettaglio notizia

 

TROIA, CONSIGLIO COMUNALE DEL 29 NOVEMBRE: APPROVATI SIGNIFICATIVI INTERVENTI PER LA TUTELA DEL CENTRO STORICO E DELLA SICUREZZA CITTADINA

TROIA, CONSIGLIO COMUNALE DEL 29 NOVEMBRE: APPROVATI SIGNIFICATIVI INTERVENTI PER LA TUTELA DEL CENTRO STORICO E DELLA SICUREZZA CITTADINA Categoria: Altro
Data: 01/12/2014 ore 17:10:02

Tra i nove punti all'ordine del giorno della seduta dello scorso 29 novembre, importanti provvedimenti a favore della conservazione del centro storico, del rifacimento di piazzale Salandra e della definizione del nuovo piano carburanti 2014.

 

Una lunga seduta quella del Consiglio Comunale di Troia, tenutosi in seconda convocazione, lo scorso 29 novembre, per rispettare il quarto anniversario della scomparsa dei giovani Angelo e Mario, due ragazzi amatissimi dalla comunità troiana, venuti a mancare il 28 novembre 2010 in un terribile incidente stradale.

Approvato il piano comunale per il diritto allo studio 2015, con i relativi sussidi per la disabilità. Sottolineato, inoltre, che una definizione puntuale dei costi della refezione degli alunni delle scuole di Troia sarà possibile solo a fine dei lavori di rifacimento della mensa stessa.

Hanno fatto seguito i due punti successivi, inerenti una variazione d'urgenza al bilancio di previsione approvato lo scorso ottobre ed una variazione di bilancio. La prima ratificata per accedere ad un finanziamento regionale da 500.000€ per l'ammodernamento e ripristino della strada rurale Torre Bianca/Staffiolo, cui il Comune di Troia concorrerà per i soli costi relativi all'IVA, per 56.035,59€. La seconda necessaria per poter provvedere alla riqualificazione di piazzale Salandra, cui urgono opere di adeguamento per renderlo fruibile (considerato lo stato in cui versa a seguito dei passati lavori di ristrutturazione) e che vedranno la sostanzi azione di un progetto esecutivo entro il prossimo marzo.

Importante la definizione delle norme tecniche di attuazione del piano particolareggiato del centro storico, presentato dal consigliere Angelo Moffa. Una scelta voluta dall'attuale maggioranza guidata da Cavalieri per preservare l'importante e prezioso patrimonio edilizio esistente. Saranno così vietate le pratiche che in passato hanno modificato l'aspetto del centro storico, ottimizzando i sistemi di illuminazione tramite l'adozione dei LED, limitando le alterazioni di sagoma degli edifici, dei materiali, colorazioni da adottare e dell'installazione di insegne, bacheche e pensiline, per preservare il rispetto della tradizione locale.

Per la sicurezza cittadina, approvato anche il piano carburanti 2014, un intervento per razionalizzare il piano della distribuzione carburanti. Una lacuna che si portava avanti da oramai dieci anni, che vede ora fissati i criteri per la realizzazione di nuovi impianti.

Ultimi tre punti all'ordine del giorno sostanziatisi nell'adesione del Comune di Castelluccio Valmaggiore (FG) alla convenzione per la Gestione Associata della Commissione Locale per il paesaggio (che ha Troia come  comune capofila), nell'approvazione della mozione di progetto di adesione alla rete italiana dei Comuni Virtuosi, proposta dal consigliere di minoranza Giuseppe Beccia, e nella partecipazione del Comune di Troia all'associazione di promozione turistica Promodaunia.

Consiglio Comunale 29 novembre