Città di Troia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Martedi, 21 novembre 2017

Sei in: Homepage / Notizie / RIMODULAZIONE ORARIA DEL PIANO DI TRASPORTO URBANO

Notizie

Dettaglio notizia

 

RIMODULAZIONE ORARIA DEL PIANO DI TRASPORTO URBANO

RIMODULAZIONE ORARIA DEL PIANO DI TRASPORTO URBANO Categoria: Mobilita', Trasporti e Viabilita'
Data: 15/11/2014 ore 15:38:58

RIMODULAZIONE ORARIA DEL PIANO DI TRASPORTO URBANO

Partirà il prossimo 17 novembre in via sperimentale la riorganizzazione degli orari del trasporto pubblico comunale.

 

Nel complessivo riordino del piano del traffico e della mobilità sostenibile della città di Troia, sarà varata dal prossimo 17 NOVEMBRE per un mese la rimodulazione sperimentale degli orari e delle fermate dei mezzi pubblici.

Alle modifiche intervenute negli scorsi mesi estivi per il piano del traffico, si procederà così ad un efficientamento del trasporto urbano, garantendo un servizio rimodulato che risponda direttamente alle esigenze dell'utenza.

In particolare, sarà finalmente garantito un maggior numero di fermate nelle zone in cui per anni è stato richiesto un servizio più capillare (soprattutto in quelle periferiche), oltre che una razionalizzazioni degli orari.

Il servizio di trasporto pubblico resterà gratuito, ma si raccomanda all'utenza di farne un utilizzo razionale. È infatti da stigmatizzare l'inutile stazionamento a bordo dei mezzi da parte di utenti, che contribuiscono al sovraffollamento degli autobus, fermandovisi per ore, occupando posti ed impedendo ad altri di poter usufruire di un servizio ottimale.

La mancanza di rispetto dell'utenza di tali disposizioni, potrebbe portare alla necessità di prevedere ed adottare un eventuale ticket a pagamento.

 TABELLE NUOVI ORARI

 

Certi di Vostra collaborazione,

 

Il sindaco                                                                                                                                        

Leonardo Cavalieri                                                                                                                     

 

L'assessore

Margherita Sara Guadagno