Città di Troia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Giovedi, 23 novembre 2017

Sei in: Homepage / Notizie / FESTIVAL TROIA TEATRO, PRESENTATO IL PROGRAMMA

Notizie

Dettaglio notizia

 

FESTIVAL TROIA TEATRO, PRESENTATO IL PROGRAMMA

FESTIVAL TROIA TEATRO, PRESENTATO IL PROGRAMMA Categoria: Manifestazioni ed Eventi
Data: 19/07/2013 ore 15:34:47

FESTIVAL TROIA TEATRO, PRESENTATO IL PROGRAMMA

 

Dal 29 luglio al 4 agosto riapre il sipario dell’VIII edizione. Sette giorni di spettacoli con 17 compagnie e 59 artisti. Punte di diamante della chermesse: Mariangela Gualtieri, la compagnia ‘Carullo-Minasi’ e i ‘Codice Ivan’, protagonisti della scena teatrale italiana

 

Presentata mercoledì scorso, a Bari, la programmazione completa dell’VIII Festival Troia Teatro 2013 che si terrà a Troia dal 29 Luglio al 4 Agosto. Presente l’assessore regionale Silvia Godelli che ha riconosciuto l’evento come uno dei “Festival d’Eccellenza” della Regione Puglia.

Il Festival, come sempre, è ricchissimo di spettacoli, performance e laboratori. Ci saranno, infatti, 17 spettacoli teatrali in 7 giorni, 59 artisti coinvolti, 7 location diverse, 3 laboratori teatrali/ workshop, 4 feste musicali notturne e decine di ore di spettacolo.

Per tutta la durata del Festival la città ospiterà la Residenza Creativa ‘Città di Troia’ dal titolo “Caligari’s - Il cinema remixato” a cura di Luca Acito e Alberto Casati. La ‘Residenza’ ha l’obiettivo di coinvolgere artisti e creativi per avviare la produzione di uno spettacolo proprio nei giorni del Festival, approfittando dell’atmosfera di una città che si trasforma per una settimana in un grande proscenio.

Tutti i pomeriggi, dalle ore 16.00 alle 19.00, il Cineteatro Pidocchietto sarà la location del laboratorio video “Across the universe - Messaggi dal presente” diretto da Luca Acito e aperto alla partecipazione del pubblico. In contemporanea, in Piazza Episcopio, avrà luogo un altro laboratorio sul teatro di strada: “Inevidenza” diretto da Domenico Santo & Rosario Lerro. Per iscrizioni ai due laboratori: 0881/970020

Dal 1 al 4 agosto piazza Cattedrale sarà la location mattiniera del “Talking about”, l’incontro artisti/spettatori a cura della compagnia ‘Teatri 35’. Il 1 Agosto partono anche altri due progetti:  il primo è il workshop “Disegno in Scena: Tuttun’Altra Troia” che coinvolgerà decine di ‘urban skechers’, disegnatori pronti ad immortalare i protagonisti del Festival e gli angoli più suggestivi della Città del Rosone. Questo progetto si intreccia anche con la “Vetrina d’artista”, una istallazione permanente e in tempo reale di disegni del Festival Troia Teatro curata da Simonetta Capecchi e realizzata in collaborazione con Sica dal 1929. Infine, dal 1 al 4 Agosto per tutte le serate Piazza Pirro ospiterà le “Buskers nights” a cura di artisti di strada ‘a cappello’.  Questi gli ingredienti principali che animeranno la città lungo tutta la durata del Festival. Ogni giorno, poi, si susseguiranno diversi spettacoli in varie location cittadine diverse. Ecco il programma degli spettacoli principali:

 

LUNEDI 29 e MARTEDI 30

Lunedì si inaugura il Festival con una presentazione serale in piazza Cattedrale alla presenza delle autorità.  Martedì 30 Luglio si inizia con gli spettacoli. Il primo è in programma alle ore 21.30 nel Chiostro del Palazzo Vescovile: si tratta di “Messa in Luce” uno spettacolo di “tableaux vivants” a cura di Teatri 35 che rappresenterà dal vivo i migliori dipinti del patrimonio artistico pugliese e dei Monti Dauni. Lo spettacolo sarà preceduto da un incontro culturale con il critico d’arte Fiorenzo Baini sul tema “Due secoli di pittura nei Monti Dauni 1550/1750” che avrà luogo in piazza Cattedrale alle ore 20.00.

MERCOLEDÌ 31 LUGLIO

La giornata sarà dedicata al cinema. Alle 21.00 presso il  Cineteatro Pidocchietto ci sarà la proiezione del video-racconto “Monti Dauni: la Puglia inizia da qui” a cura di Act! Monti Dauni con la regia di Luciano Toriello. Alle ore 22.00 nella stessa location si presenteranno i reportage di “Cinema ambulante” a cura di “Cinefabrica”

GIOVEDÌ 1 AGOSTO

Si parte con gli spettacoli del concorso “*Festival *Troia *Teatro – premio ECEplast”, progetto realizzato grazie al supporto dell’azienda ECEplast, che avrà luogo ogni giorno presso il Chiostro San Benedetto. Alle ore 20.00 è la volta di “Blue Hour, L’Uscita è Dentro” della “Compagnia Incontempo”, I° spettacolo finalista dei 6 in concorso. Alle ore 21.00 presso il Chiostro Palazzo Vescovile si aprirà il sipario sullo spettacolo “La radio e il filo spinato” spettacolo teatrale della compagnia “369gradi” vincitore di “Teatri del Sacro”. Alle 23.00 andrà in scena “Sogno d’Amore Ubriaco” della compagnia “DAF Associazione Culturale”, II° spettacolo finalista.

VENERDÌ 2 AGOSTO

Si inizia con il III° spettacolo in concorso: alle ore 21.00 va in scena presso il Chiostro San Benedetto lo spettacolo “Lungo la Distesa del Lupo” de “Il servo muto compagnia teatrale”. Alle ore 22.00 in Piazza Santa Croce c’è lo spettacolo di punta del Festival: “Le Giovani Parole”, rito sonoro di e con Mariangela Gualtieri, una delle drammaturghe italiane più celebri, con la guida di Cesare Ronconi e cura del suono di Luca Fusconi. Alle ore 23.00 c’è “Le Guardie del Suo Corpo” della compagnia “Decimo pianeta/Nts”, IV° spettacolo in concorso.

SABATO 3 AGOSTO

Alle ore 20.00 in Piazza Cattedrale ci sarà la presentazione del libro “Obiettivo Taranta” di Tony Rizzo. A seguire alle ore 21.00 presso il Chiostro San Benedetto andrà in scena “Piedi Sporchi” di “Teatro Dei Cipis”, V° spettacolo in concorso. Alle ore 22.00 in Piazza Santa Croce un altro  degli spettacoli più attesi: “T/Empio - Critica della Ragion Giusta” dall’ Eutifrone di Platone a cura della compagnia Carullo-Minasi - spettacolo vincitore di “Teatri del Sacro”. Alle ore 23.00 presso il Chiostro San Benedetto si apre il sipario su “Zigulì” della compagnia Teatrodilina, ultimo spettacolo in concorso.

DOMENICA 4 AGOSTO

La serata di chiusura del Festival  sarà un vero e proprio profluvio di iniziative: alle 20.00 in Piazza Cattedrale si terrà la Premiazione del Concorso “*Festival *Troia *Teatro – premio ECEplast” e la Consegna della Targa Residenza Creativa “Città di Troia”. Alle ore 21.00 c’è la performance finale del laboratorio di teatro di strada “Inevidenza” diretto da Domenico Santo & Rosario Lerro. Alle ore 21.30 in Piazza Cattedrale ci saranno le proiezioni del laboratorio di video “Across the universe - messaggi dal presente” a cura di Luca Acito. Alle ore 22.30 in Piazza Santa Croce l’ultimo spettacolo di punta del Festival: “(GMGS) What the hell is happiness?” una creazione collettiva Codice Ivan. Infine alle ore 23.30 in Piazza Cattedrale c’è una sorpresa: “L’invasione dei super normali e la resistenza degli uomini talpa”, una performance live a cura di Action30 che ha davvero dell’incredibile. Come il Festival, del resto.



PROGRAMMA COMPLETO SU
www.troiateatro.it 

 Troia, 19 luglio 2013