Città di Troia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Venerdi, 24 novembre 2017

Sei in: Homepage / Notizie / L'IMPEGNO PER L'AMBIENTE DEL COMUNE DI TROIA. KYOTO E' PIU' VICINA

Notizie

Dettaglio notizia

 

L'IMPEGNO PER L'AMBIENTE DEL COMUNE DI TROIA. KYOTO E' PIU' VICINA

L'IMPEGNO PER L'AMBIENTE DEL COMUNE DI TROIA. KYOTO E' PIU' VICINA Categoria: Altro
Data: 15/06/2011 ore 13:27:35

Approvato il Piano di Azione per l'Energia Sostenibile elaborato nell'ambito dell'iniziativa ‘Patto dei Sindaci' della provincia di Foggia


Consiglio Comunale monotematico, ieri sera a Troia,  per l'approvazione del Piano di Azione per l'Energia Sostenibile (Paes) elaborato nell'ambito dell'iniziativa ‘Patto dei Sindaci',

L'Assise comunale si è aperta con la dichiarazione di indipendenza del consigliere Nicola Scrima, che ha lasciato il gruppo ‘Città Nuova'. Tra le motivazioni della sua decisione "l'accentramento delle decisioni, lo scollamento tra i rappresentanti di Città Nuova" e la mancanza di condivisione "della linea politica messa in atto dal gruppo" consiliare.

Di grande importanza strategica l'argomento all'Ordine del Giorno che prende le mosse dall'impegno del Comune di Troia, assunto sin dallo scorso anno con altri 36 comuni della provincia di Foggia, a promuovere iniziative finalizzate al raggiungimento degli obiettivi fissati dall'Unione Europea per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica nella misura del 20% entro il 2020, come stabilito nel protocollo di Kyoto.

Ne ha parlato l'assessore comunale Urbano De Lorenzis che ha sintetizzato gli scopi dell'Amministrazione Comunale e gli strumenti che saranno messi in campo dichiarando, tra l'altro, che "Troia si proietta come città ecosostenibile, con l'obiettivo di salvaguardare la salute dei cittadini, conservare l'ecosistema, promuovere l'immagine della città, migliorare il tenore di vita e la competitività delle imprese con la riduzione delle bollette energetiche e la creazione di nuove opportunità di lavoro".

Prossimamente si procederà al rinnovo del parco veicolare comunale, alla sostituzione di pneumatici meno inquinanti, si realizzerà l'efficientamento energetico degli immobili comunali e dell'illuminazione pubblica, si attiveranno dispositivi e programmi di intervento che vedranno anche il coinvolgimento dei privati con la compartecipazione del Comune.

Passaggio importante, perciò, l'approvazione del Piano di Azione per l'Energia Sostenibile, elaborato nell'ambito dell'iniziativa ‘Patto dei Sindaci'.

La fase operativa prenderà il ‘via' non appena il Tavolo Tecnico, attivato presso la Provincia di Foggia, licenzierà la versione definitiva del ‘Regolamento per l'efficientamento energetico in edilizia', dispositivo da recepire nel Piano Urbanistico Generale (Pug) del comune di Troia.

Nell'occasione si sono registrati gli interventi di alcuni consiglieri di opposizione: Giovanni Dattoli, esprimendosi favorevolmente, ha sottolineato che il ‘Piano' è orientato ad applicare criteri di efficienza energetica sulle vecchie opere edilizie; d'accordo anche Gianfranco D'Imperio e Silvano Panarese,  soddisfatti per le risposte ai quesiti posti durante i lavori dell'Assemblea.

Il ‘Piano di Azione per l'Energia Sostenibile' è stato approvato, quindi, all'unanimità.